Dave Portnoy incontra Pomp: „Bitcoin è solo un grande schema Ponzi“

Il famoso day trader Dave Portnoy dice che gli manca il crypto in una candida intervista con Anthony Pompliano.

Il popolare day trader e fondatore di Barstool Sports Dave Portnoy

Il popolare day trader e fondatore di Barstool Sports Dave Portnoy ha rivelato di aver acquistato 1,25 milioni di dollari di Bitcoin Era anche se pensa che il suo „unico grande schema Ponzi“ in un’intervista con il crittografo podcaster Anthony Pompliano. Portnoy ha riassunto la sua visione del commercio di crittografia come:

„Entri, e non devi essere tu a tenere il sacco.“

La celebrità dello sport e della cultura pop, le cui imprese di day trading sono diventate molto popolari durante la pandemia del coronavirus, solo recentemente si è addentrata nel mondo della crittografia. È entrato nel mercato della Bitcoin (BTC) a metà agosto, dopo un incontro con i gemelli Winklevoss, miliardari.

Portnoy ha detto che sapeva, dopo aver visto le risposte ai suoi post su Twitter sulla Bitcoin, che doveva entrare nel mondo della crittografia perché „questi sono un po‘ come la mia gente“.

A un certo punto, ha affermato Portnoy, deteneva 1,25 milioni di dollari in BTC. Tuttavia, dopo soli otto giorni dalla sua esperienza di criptaggio, il suo investimento in Chainlink ha subito un duro colpo, e in quel momento Portnoy ha annunciato: „Sono fuori per il cripto perché le monete non sempre salgono“.

Dopo la sua uscita, Portnoy sembrò avere dei ritiri, sostenendo che il suo „cuore è cripto“ e che sarebbe tornato.

Portnoy sembra essere stato scosso dall’esperienza

Tuttavia, Portnoy sembra essere stato scosso dall’esperienza. La volatilità del prezzo del suo portafoglio cripto di oltre 1 milione di dollari era troppo irregolare e lui pensava che fosse troppo denaro per giocare d’azzardo quando non sapeva cosa stava succedendo. „Non c’è nessuna ragione per cui stia salendo, non ho idea del perché stia salendo o scendendo“, ha spiegato,

Anche se si è tirato fuori, ha comunque intenzione di tornare a Bitcoin alla fine. „Tornerò in Bitcoin“. Non so quando“, ha detto. „Non ho molto liquido, in realtà – è tutto investito“.

Pompliano ha suggerito a Portnoy che quando lo farà, invece di commerciare, dovrebbe tenere la Bitcoin fino alla fine del prossimo anno:

„Non puoi guardarlo, perché hai le mani deboli. Lo venderai“.

 

Vielleicht interessiert dich auch…

Beliebte Beiträge